Lesioni nervose periferiche

Di cosa si tratta

In caso di ferita da taglio o di traumi complessi, i nervi possono incorrere in lesioni, parziali o complete. In altre circostanze i nervi possono essere sofferenti in seguito a compressioni provocate dalle strutture circostanti per cause anatomiche (sindrome del canale carpale, compressione del nervo ulnare al gomito, compressione del nervo sciatico popliteo esterno) o per la comparsa di neoformazioni (ad esempio la presenza di un lipoma).

La diagnosi di certezza si può avere solo attraverso un esame elettromiografico.

Come si cura

In questi casi la terapia conservativa è raramente di aiuto.

L’approccio chirurgico è spesso indicato, anche grazie all’uso delle moderne tecniche microchirurgiche che permettono di ottimizzare i risultati.

In caso di lesione è indicata la riparazione chirurgica, con o senza l’utilizzo di innesti, a seconda delle condizioni del nervo e a eventuali perdite di sostanza.